Un salumiere del centro storico, oltre ai salumi vendeva marijuana

All'insaputa del titolare e dei colleghi di un supermercato del centro storico, oltre ai salumi vendeva marijuana. L'uomo è stato, così, arrestato dalla Squadra Mobile di Catania

Un salumiere, pregiudicato, all'insaputa del titolare e dei colleghi di un supermercato del centro storico, oltre ai salumi vendeva marijuana. L'uomo è stato, così, arrestato dalla Squadra Mobile di Catania per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

L’attività di osservazione effettuata nel pomeriggio di ieri, al fine di verificare la veridicità della notizia, ha consentito di notare un ragazzo, il quale dopo essersi guardato intorno con sospetta circospezione, è entrato all’interno del supermercato e si è diretto proprio verso il banco salumi, ove ha preso contatti con il salumiere spacciatore.

Gli agenti a quel punto hanno bloccato i due durante la cessione di due grammi di marijuana contro il corrispettivo di un prezzo. La perquisizione eseguita in uno sgabuzzino ubicato nel retro del supermercato, ha consentito il rinvenimento di altri 124 grammi della stessa sostanza stupefacente, all’interno di uno zainetto di proprietà del predetto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento