Arriva anche a Catania il Salus Festival, dedicato alla salute

Nel corso dell'inaugurazione si terrà un dibattito su sport e salute con alcuni rappresentanti del Catania Calcio

Arriva per la prima volta a Catania il Salus Festival, manifestazione nata con l'obiettivo di diffondere la cultura della salute e dei sani stili di vita, puntando sull'importanza della prevenzione. E' un' iniziativa promossa dall'assessorato regionale della Salute e dal Centro per la formazione permanente e l'aggiornamento del personale del servizio sanitario.

Dopo i cinque giorni di Caltanissetta, ha fatto tappa la scorsa settimana a Palermo, e adesso si prepara a chiudere la quarta edizione giovedì 13 e venerdì 14 dicembre, nel capoluogo etneo. Quartier generale della manifestazione sarà il Polo fieristico “Le Ciminiere”, che ospiterà seminari, incontri e dibattiti, proiezioni di cortometraggi. Prevista la partecipazione dei vertici dell'Asp di Catania, con il commissario straordinario Giuseppe Giammanco, il direttore amministrativo Daniela Faraoni, il direttore del Dipartimento di Prevenzione, Antonio Leonardi e i direttori responsabili delle unità operative e dei servizi afferenti allo stesso Dipartimento. Nel corso dell'inaugurazione si terrà un dibattito su sport e salute con alcuni rappresentanti del Catania Calcio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento