menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#Salvaiciclisti Catania chiede l'istituzione delle 'domeniche ecologiche' senz'auto

. "Il fine di queste giornate senz'auto - secodno il gruppo di appassionati delle due ruote -è infatti quello di sensibilizzare i cittadini a un tipo di mobilità nuova e sostenibile basata sul trasporto pubblico e sulla mobilità ciclistica, ribadendo però che il fine ultimo dovrà essere il cambiamento della mobilità tutti i giorni e non solo una volta al mese"

"Sulla falsariga di quanto avviene a Roma con il Sindaco Marino, ma anche a Napoli ed in altre grandi città, perchè non istituire le domeniche ecologiche anche a Catania?". E' quanto richiesto al sindaco Enzo Bianco dal gruppo #Salvaiciclisti Catania che, sulla scia del successo del 'Lungomare liberato', auspica che lo stop della circolazione per i mezzi a motore sia esteso ad altre iniziative con una frequenza maggiore.

"Il fine di queste giornate senz'auto è infatti quello di sensibilizzare i cittadini a un tipo di mobilità nuova e sostenibile basata sul trasporto pubblico e sulla mobilità ciclistica, ribadendo però che il fine ultimo dovrà essere il cambiamento della mobilità tutti i giorni e non solo una volta al mese".

L’ultimo rapporto di Legambiente colloca Catania in fondo alla classifica tra le città italiane in termini di trasporto non motorizzato, trasporto pubblico,sicurezza stradale, isole pedonali e a traffico limitato e percorsi ciclabili, evidenziando anche elevati livelli di inquinamento dell’aria. Questi parametri incidono direttamente sulla vivibilità della città, sul turismo e sull’economia stessa del territorio.

"I catanesi questo lo sanno e stanno sempre più cercando risposte dall’amministrazione cittadina al problema della vivibilità, della salute e della mobilità. Lo dimostra il successo del Lungomare Liberato, sostenuto e promosso da #Salvaiciclisti Catania. Ci aspettiamo che nel breve periodo l’amministrazione comunale si adoperi per la realizzazione e l’implementazione di un piano coraggioso, partecipato e organico per affrontare tutti i punti cardine della mobilità sostenibile considerato che Catania rispetto a tutte le città d’Italia e anche tante città del sud e davvero indietro!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento