Salvini fa tappa a Torre del Grifo e posa con la maglia del Calcio Catania

Il leader leghista, con l'assessore comunale Fabio Cantarella, ha fatto visita al centro sportivo e poi si è diretto alla volta del porto di Catania

Prosegue il tour di avvicinamento al processo di Matteo Salvini. Domani alle 9,30 si terrà l'udienza sul caso Gregoretti e sarà anche l'ultima giornata della kermesse del Carroccio nella Nuova Dogana. Il leader leghista ha fatto una visita a Torre del Grifo Village, accompagnato dall'assessore comunale Fabio Cantarella: "E' una delle più grandi strutture del suo genere in Europa - ha detto Salvini - centro di allenamento del Catania Calcio e luogo di aggregazione per tante attività sportive e tanti giovani, un valore aggiunto per tutto il Catanese e una bella realtà su cui investire".

Salvini ha posato con una maglia rossoazzurra e la foto ha attirato svariati commenti sui social, divisi tra i supporter del "capitano" e i contestatori. A questo proposito ci sarà anche il movimento "La Sicilia non si Lega" domani in piazza a manifestare contro Matteo Salvini. Il gruppo, che su Facebook raccoglie circa 50 mila iscritti siciliani manifesterà in piazza Trento, alle 10.

"L'intento - ha spiegato la rappresentante catanese del gruppo Loretta Nicolosi - è quello di manifestare in modo pacifico contro chi, come Salvini, fa della discriminazione e dell'odio uno strumento politico. Vogliamo dimostrare, ancora una volta, che qui la Lega non guadagnerà mai terreno politico. Ci ritroviamo in una Catania blindata per questioni di sicurezza grazie a Salvini, Meloni e Berlusconi, che hanno chiamato all'appello tutti i loro sostenitori, rischiando di creare uno scontro tra tifoserie. La questione per noi è molto piu' seria: saremo in piazza per ricordargli che i temi sociali non sono oggetto su cui speculare politicamente per accaparrarsi voti. L'immigrazione, il disagio sociale, sono temi che necessitano azioni concrete".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Purtroppo per lui - ha concluso Nicolosi - la Sicilia non dimentica gli anni di insulti che ci ha riservato. I siciliani non si fanno di certo incantare da quattro slogan messi in piedi dal Capitano per tentare di salvarsi la pelle. E' per questo motivo che domani scenderemo in piazza: per ricordare che la Sicilia non appoggia le sue politiche d'odio e lo riconosce solo in quanto approfittatore politico". In serata Salvini, accompagnato da un numeroso dispiegamento di forze dell'ordine, terrà un'intervista con Maria Giovanna Maglie e chiuderà così la giornata di eventi della kermesse della Lega al porto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento