San Berillo, arrestato spacciatore e segnalato l'acquirente

Nella serata dello scorso 27 settembre, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino senegalese, Bah Omar classe 1987, per il reato di Spaccio di sostanza stupefacente.

Nella serata dello scorso 27 settembre, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino senegalese, Bah Omar classe 1987, per il reato di Spaccio di sostanza stupefacente.

Una volante del commissariato centrale, durante un servizio di intensificazione dei controlli al centro storico catanese e in particolare nel quartiere di San Berillo Vecchio, scenario ricorrente di cessione illecita di sostanze stupefacenti, ha notato uno straniero mentre cedeva una bustina di marijuana a un ragazzo in cambio di una somma di denaro.

L’uomo, immediatamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di altra busta, contenente 20 grammi di marijuana oltre a alcune decine di euro ritenute provento di spaccio. Per i fatti menzionati, Bah è stato arrestato mentre, il giovane acquirente è stato segnalato al Prefetto quale assuntore di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento