San Berillo, arrestato spacciatore gambiano

Gli agenti sono intervenuti sul posto dopo una telefonata al 112 e hanno trovato il 26enne intento a spacciare marijuana

Nel pomeriggio del 12 agosto, a seguito di una chiamata al 112 che segnalava un individuo intento a spacciare all’interno del quartiere San Berillo Vecchio, gli agenti delle Volanti si sono recato immediatamente sul posto, individuando una persona sospetta, Lamin Danso, 26 anni di nazionalità gambiana, che è stato prontamente sottoposto a perquisizione personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luomo, infatti, è stato trovato in possesso di 7 grammi di marijuana già frazionata e pronta allo smercio. Il gambiano è stato accompagnato in Questura per gli accertamenti di rito e, successivamente, è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento