Cronaca

San Berillo, arrestato un giovane senegalese per spaccio

Addosso al ragazzo la polizia ha trovato 15 grammi di sostanza stupefacente, presumibilmente del tipo marijuana, suddivisa in dosi

Nella giornata di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato il senegalese Sall Mamadou (classe 1996) per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Intorno alle ore 21:00, personale delle Volanti, durante il normale servizio di controllo del territorio, mentre transitava per via De Marco (quartiere San Berillo), ha proceduto al controllo di un giovane senegalese, il quale, veniva trovato in possesso di 15 grammi di sostanza stupefacente, presumibilmente del tipo marijuana, suddivisa in dosi.

L’uomo, pertanto, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e informato il pubblico ministero di turno, il quale, ha disposto che l’arrestato venisse associato alle locali camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima, che si terrà in data odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Berillo, arrestato un giovane senegalese per spaccio

CataniaToday è in caricamento