menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Berillo, controllo straordinario del territorio da parte della polizia

In campo anche la squadra Cinofili che con i poliziotti del reparto prevenzione crimine Sicilia Orientale hanno pattugliato le viuzze e i vicoli del quartiere

Un’operazione di controllo straordinario del territorio, a cura della polizia di Stato, ha avuto luogo, ieri sera nel quartiere San Berillo, nota piazza di spaccio ma, anche, nuova frontiera della movida catanese che sta riscoprendo i luoghi storici della città. In campo anche la squadra Cinofili che con i poliziotti del reparto prevenzione crimine Sicilia Orientale hanno pattugliato le viuzze e i vicoli del quartiere: una pattuglia della polizia locale ha supportato le operazioni di controllo amministrativo dei veicoli. Oltre 50 le persone controllate e una trentina i veicoli sottoposti ad accertamenti. Numerose sono state le infrazioni al Codice della Strada riscontrate che hanno comportato, tra l’altro, il fermo amministrativo di una vettura e il ritiro di una patente di guida e di una carta di circolazione. Non è stato tralasciato il controllo alle decine di pregiudicati, dimoranti nel quartiere, sottoposti a misure restrittive domiciliari. Nell’ambito dl medesimo servizio, sempre allo scopo di garantire il sereno godimento delle zone cittadine a maggior vocazione ricreativa, il “dispositivo” di controllo e pattugliamento si è spostato nell’area tra le piazze Europa e Mancini Battaglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento