San Berillo, nasce una squadra di calcio antirazzista

Nasce la San Berillo Calcio Junior, una squadra di calcio di quartiere per 23 ragazzini tra gli 8 e gli 14 anni

Nuovo progetto sociale per la città di Catania, nasce la San Berillo Calcio Junior, il sogno di una squadra di calcio di quartiere per 23 ragazzini tra gli 8 e gli 14 anni. Un esempio di sport popolare e antirazzista per un progetto in un quartiere abbandonato.

Sabato 13 gennaio alle ore 18:00 la squadra si presenterà alla città, a sostenerla già diversi sponsor sociali come l'associazione Officine Culturali. Dichiara Fernando, uno dei tecnici della Palestra: "Il primo obiettivo della San Berillo Calcio Junior è esistere, avere forma e sostanza: una squadra, dei ruoli, dei completini e la partecipazione ai primi tornei". A sostenerli diversi sponsor sociali tra i quali l'associazione Officine Culturali. Dichiara infatti il suo presidente Mannino:" San Berillo Calcio Junior è un' azione culturale di integrazione e di solidarietà che va sostenuta con tutti i mezzi necessari."

L'appuntamento è sabato 13 gennaio alle 18:00 alla "Palestra Popolare Polisportiva Etnea", in via Coppola 6, uno nuovo spazio recuperato dall'abbandono nel quartiere di San Berillo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento