San Berillo nuovo, operazione antidroga: tre arresti

Tre persone, tra cui un minorenne, sono state arrestate la notte scorsa a Catania da agenti della squadra mobile in due distinte operazioni antidroga nel quartiere San Berillo nuovo

Tre persone, tra cui un minorenne, sono state arrestate la notte scorsa a Catania da agenti della squadra mobile in due distinte operazioni antidroga nel quartiere San Berillo Nuovo.

Sono M.A, di 35 anni, P. M., di 17, e A..I.S., di 21. Devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di droga. I primi due sono stati bloccati in un appartamento di Via Lombardia, dove i poliziotti hanno fatto irruzione, prima che potessero disfarsi di un sacchetto contenente 13 stecche di marijuana del peso complessivo di circa 35 grammi, 14 palline con all'interno cocaina per otto grammi circa. Gli agenti hanno anche sequestrato loro 440 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo arrestato è stato bloccato mentre si allontanava, dopo aver suonato ad un campanello, da uno stabile vicino ed è stato sorpreso con marijuana. In casa sua gli agenti hanno sequestrato circa 130 grammi di marijuana non ancora confezionata, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e 125 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento