San Berillo, spacciano marijuana e rivotril in via Zara: arrestati

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione ricevuta al 113 e dopo un breve inseguimento hanno fermato i due cittadini extracomunitari

Barrow L. 23 anni, originario del Mali, e Sanjang E., 19 anni di nazionalità gambiana, sono stati arrestati dalla polizia di Catania per spaccio di stupefacenti. Gli agenti sono intervenuti in via Zara, angolo via Buda, nel quartiere di San Berillo, dopo aver ricevuto una segnalazione al 113. Hanno notato un giovane extracomunitario che dal balcone di una casa in costruzione lanciava un involucro ad altro che poi lo cedeva ad un giovane italiano in cambio di denaro.

Alla vista dei poliziotti, quest’ultimo ha cominciato a scappare, mentre lo spacciatore extracomunitario ha raggiunto sul balcone il "collega"rifugiandosi con lui all’interno dell’abitazione. Gli agenti allora sono entrati in casa e hanno perquisito i due: 

Sanjang E, è stato trovato in possesso della somma di 42 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio; Barrow L. aveva con sè 8 involucri in cellophane contenenti marijuana per un peso complessivo di 20 grammi ed anchedue boccette vuote di Rivotril, utilizzato per aumentare il principio attivo degli stupefacenti.

I due extracomunitari sono stati allora rinchiusi nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Marco Mengoni, Elisa, Coez e Gazzelle al PalaCatania

Torna su
CataniaToday è in caricamento