Spaccia droga a San Berillo vecchio: arrestato 30enne

Gli agenti delle volanti durante un controllo l'hanno sorpreso a spacciare marijuana tra via delle Finanze e via Carro

Un cittadino del Mali, Jinako Surakha, 30 ann, è stato arrestato dalla polizia per spaccio di droga. Gli agenti delle volanti, nel corso di alcuni controlli nel quartiere San Berillo vecchio, si sono soffermati all’incrocio fra via delle Finanze e via Carro e, osservando oltre il muro che delimita le due vie hanno notato l'uomo in procinto di cedere a un giovane italiano una busta in cambio di una somma di denaro.

I poliziotti sono immediatamente intervenuti, l’acquirente si è subito dato alla fuga, lo spacciatore è stato sorpreso mentre nascondeva nella pensilina di un’abitazione, un involucro contenente circa 31 grammi di marijuana. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale è stato trovato con delle banconote di piccolo taglio, guadagno dell’attività di spaccio, sequestrate insieme alla droga.

Lo spacciatore, dopo essere stato sottoposto ai rilievi foto segnaletici, su disposizione del Pm di turno è stato arrestato e condotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento