San Cono, rubano 100 chili di fichi d'India: presi tre romeni

È stato lo stesso proprietario a dare l’allarme ai militari sul furto avvenuto nel suo terreno

I carabinieri di San Cono hanno arrestato nella flagranza il 62enne romeno Vasile Chiriac e due connazionali di 50 e 40 anni, tutti domiciliari, ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato. È stato lo stesso proprietario a dare l’allarme ai militari sul furto nel terreno coltivato a fichi d'india.

I militari, intervenuti immediatamente sul luogo del reato – località Manca del Bosco, agro di San Cono – si sono messi subito alla ricerca dei ladri, individuati ed ammanettati poco dopo in alcuni terreni confinanti, dove si erano nascosti con la refurtiva per sfuggire all’arresto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I frutti, circa 100 chili, sono stati recuperati e restituiti all’avente diritto. Gli arrestati sono stati associati al carcere di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento