menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz a San Cristoforo, sequestrati oltre sei chili di droga: arrestata una donna

La donna nascondeva in casa, nell'armadio delle figlie sei panetti di cocaina. La droga che, opportunamente tagliata e dosata, avrebbe fruttato al dettaglio una cifra superiore al mezzo milione di euro

I carabinieri di pazza Dante hanno arrestato una donna catanese di 35 anni, ritenuta responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell'arma etnea ad un mese di distanza dall' Operazione "Bivio" con la quale hanno decimato un sodalizio dedito al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, sono riusciti ancora una ovlta ad infliggere un altro duro colpo ai clan presenti nel popolare quartiere, sottraendo loro uno dei maggiori sostentamenti economici.

Obiettivo dei carabinieri un'abitazione di via Mulini a Vento, a pochi passi dalle vie Trovatelli e Alogna teatro proprio dell’Operazione “Bivio” ,dove nel corso di una perquisizione domiciliare, all’interno dell’armadio delle due figliolette della donna, alle spalle degli indumenti e degli oggetti preziosi appartenenti alle bambine, dietro una paretina in legno creata appositamente per nascondere la droga, è stata trovata una busta di plastica contenente 6 panetti di cocaina del peso di oltre 6 chili.

La droga che, opportunamente tagliata e dosata, avrebbe fruttato al dettaglio una cifra superiore al mezzo milione di euro è stata sequestrata mentre la donna, moglie di un noto pregiudicato, in attesa della direttissima è stata relegata agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento