San Cristoforo, arrestata banda che fatturava 5.000 euro in 2 ore

Arrestati 6 presunti componenti di una banda di spacciatori di marijuana che lavoravano due ore al giorno, dalle 12 alle 14, nello storico quartiere San Cristoforo fatturando circa 5 mila euro al giorno

I Carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato 6 presunti componenti di una banda di spacciatori di marijuana che lavoravano due ore al giorno, dalle 12 alle 14, nello storico quartiere San Cristoforo fatturando circa 5 mila euro al giorno. Le indagini hanno permesso di individuare sia gli spacciatori che le vedette con il compito di posizionarsi agli angoli delle strade per costituire il filtro che permetteva ai primi di agire liberamente.

Il codice per avvisare dell'arrivo di probabili automezzi delle Forze dell'Ordine, era costituito da una serie di squilli di clacson dello scooter. Ad un certo numero di squilli, corrispondeva la tipologia del pericolo in avvicinamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento