San Cristoforo, sorpresi fattorini della droga: cinque arresti

All'interno di una sacca nascondevano 50 grammi di cocaina, 150 grammi di marijuana pronti per essere spacciati, nonché vario materiale utilizzato per il confezionamento

I carabinieri hanno arrestato una donna di 32 anni, due ragazzi di 18 anni pregiudicati, I.P., di anni 53 e T.V., di anni 17,  nonché denunciato all’Autorità Giudiziaria il pregiudicato F.M., di anni 18, per traffico, produzione e detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri, i militari, durante un servizio nel popolare quartiere San Cristoforo e finalizzato ad arginare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti,  hanno notato in via Trovatelli il 53enne in compagnia dei due ragazzi, già noti ai militari per altre vicende, che con fare sospetto stavano trasportando uno zaino.

I tre, conosciuti quali frequentatori delle piazze di spaccio del quartiere dove vengono notoriamente smerciate le sostanze stupefacenti, sono stati visti entrare in un’abitazione di via della Lava dove ad attenderli c’erano gli altri, ai quali hanno consegnato lo zaino. I carabinieri, insospettiti dall’atteggiamento dei pregiudicati, hanno fatto irruzione nello stabile notando che la priorità della banda alla loro vista era quella di occultare immediatamente lo zaino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i soggetti sono stati, quindi, bloccati e, all’interno della sacca, sono stati recuperati 50 grammi di cocaina, divisa in 134 involucri,  150 grammi di marijuana, suddivisa in 37 pacchetti, verosimilmente pronti per essere spacciati, nonché vario materiale utilizzato per il confezionamento delle sostanze stupefacenti e la somma di circa 2800 euro in banconote di vario taglio, ritenuta il provento di una pregressa attività di spaccio. La droga sequestrata, qualora spacciata, avrebbe prodotto un introito illegale pari a circa 12.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

Torna su
CataniaToday è in caricamento