San Cristoforo: auto in fila per acquistare sostanze stupefacenti

Lungo la via Piombai, è stato notato un elevato numero di autoveicoli incolonnati. I passeggeri stavano in attesa del turno per l'acquisto di stupefacente

Nel pomeriggio di ieri, a “San Cristoforo”, lungo la via Piombai, è stato notato un elevato numero di autoveicoli incolonnati. I passeggeri stavano in attesa del turno per l’approvvigionamento di stupefacente. Giunti gli agenti sul posto, si è verificato un fuggi fuggi generale; solo un acquirente è stato bloccato.

Gli operatori, dopo circa dieci minuti, hanno deciso di effettuare un nuovo passaggio lungo la via Colomba. Sono stati così fermati due ragazzi C.M. e M.V., già noti alle forze dell’ordine. Quest’ultimo, dopo aver lanciato un busta di plastica sul tetto di un’abitazione lì vicino, era risucito  a darsi alla fuga a bordo di un motociclo.


Nonostante il tentativo di fuga posto in essere dagli spacciatori, i due sono stati  bloccati dagli agenti che, nel frattempo, recuperarono la citata busta di plastica lanciata sul tetto la quale conteneva 32 dosi di marijuana.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento