menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Cristoforo, cucina abusiva: sequestrato sanguinaccio

L'immobile in questione si trova vicino l'ex Manifattura tabacchi. La cucina era invasa da topi e i due fratelli proprietari continuavano a cucinare non curanti dell'igiene e della corretta conservazione delle carni

La squadra di polizia giudiziaria del commissariato di San Cristoforo e la Polizia commerciale dei vigili urbani hanno scoperto una cucina abusiva specializzata nella preparazione di sanguinaccio e trippa.

La cucina era invasa da topi e i due fratelli proprietari continuavano a cucinare non curanti dell'igiene e della corretta conservazione delle carni.

Precisamente l'immobile in questione si trova vicino l'ex Manifattura tabacchi, al civico 14 di piazza San Cristoforo. Nella cucina si preparavano sanguinaccio cotto e crudo e frattaglie, per poi venderli nelle bancarelle della piazza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ristrutturare

Ristrutturare low cost: ecco come comportarsi

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento