Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Cristoforo

San Cristoforo, evade più volte dai domiciliari e finisce in carcere

Il pluripregiudicato durante un controllo della polizia non è stato trovato in casa dagli agenti del commissariato di quartiere

La polizia ha arrestato il pluripregiudicato Alessandro Massimino, 27 anni, in precedenza condannato per reati in materia di stupefacenti. L’uomo ristretto presso la propria abitazione dopo un controllo domiciliare eseguito dagli agenti del commissariato di San Cristoforo, non è stato trovato in casa.

Pertanto, Massimino è stato denunciato per evasione e il GIP del tribunale di Catania, considerata la pericolosità sociale e la evidente refrattarietà al rispetto delle regole, ha ritenuto inadeguata la misura degli arresti domiciliari, concessigli pochi mesi fa, decidendo così, di sostituirla con l’aggravamento della misura della custodia in carcere resa esecutiva proprio dagli uomini del commissariato di “San Cristoforo” che lo hanno riaccompagnato presso il carcere di piazza Lanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo, evade più volte dai domiciliari e finisce in carcere

CataniaToday è in caricamento