San Cristoforo, minaccia coinquilini con una bombola del gas: denunciato

L'uomo si era poi barricato nel suo appartamento, ma gli agenti sono intervenuti sul posto e hanno evacuato lo stabile

Nella nottata appena trascorsa gli agenti delle volanti sono intervenuti in via Stella Polare, nel rione San Cristoforo, per la segnalazione di un extracomunitario che stava minacciando alcuni coinquilini. Sul posto i poliziotti hanno contattato alcuni cittadini gambiani i quali hanno riferito che un loro connazionale li aveva minacciati con una bombola del gas, per poi barricarsi all’interno del proprio appartamento. Per pura precauzione, gli agenti hanno evacuato lo stabile e messo in sicurezza gli abitanti; subito dopo il cittadino straniero è stato subito bloccato e identificato. Condotto in Questura, si è appreso di pregressi attriti tra le parti e che nella giornata del  13 dicembre, l’uomo aveva minacciato i suoi connazionali con un coltello che è stato poi sequestrato. Il gambiano è stato denunciato in stato di libertà per minacce aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento