Cronaca San Cristoforo / Via Zuccarelli

San Cristoforo: sabato presidio del Pd in difesa del centro culturale Midulla

L'iniziativa, chiamata "Interroghiamoci", intende accendere i riflettori sull'abbandono e sullo stato di degrado in cui versano diversi spazi pubblici

Domani, sabato 31 marzo, dalle 10 al Centro culturale Midulla di via Zuccarelli angolo via Belfiore si terrà un presidio di protesta organizzato dal Circolo Centro storico del Partito Democratico di Catania.

L’iniziativa, simbolicamente chiamata “Interroghiamoci”, intende accendere i riflettori sull’abbandono e sullo stato di degrado in cui versano diversi spazi pubblici, a partire dal Centro culturale Midulla, chiuso di recente nel silenzio della città.

Si tratta di uno spazio dotato di palestra, biblioteca e sala studio che rappresentava invece un presidio importante per un quartiere come San Cristoforo. Alla manifestazione parteciperanno, tra gli altri, il segretario del Circolo Centros torico Davide Ruffino, il segretario cittadino del Pd Saro Condorelli, il segretario provinciale Luca Spataro, la consigliera di quartiere Valentina Riolo assieme a deputati regionali e nazionali e singoli cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo: sabato presidio del Pd in difesa del centro culturale Midulla

CataniaToday è in caricamento