rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca San Cristoforo

San Cristoforo, sequestrati beni per 300 mila euro a coppia di spacciatori

Tra i beni sequestrati una Bmw X3, una Smart Fortwo, un immobile in via Pietro Platania, un altro in via Delle Carrozze, e due conti correnti bancari aperti nella Banca Popolare di Verona e nella Banca Popolare di Lodi

La polizia ha confiscato beni del valore di circa 300 mila euro a C.B. e la moglie A.L.M., ritenuti dagli investigatori personaggi di spicco della criminalità organizzata operante nell'ambito del traffico di sostanze stupefacenti nel quartiere San Cristoforo.

Le indagini, infatti, nascono dai redditi dichiarati e dal loro effettivo tenore di vita e patrimoniale, riconducibile alle illecite attività di traffico e spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso del procedimento camerale sfociato nella confisca, i mandati peritali affidati dai magistrati procedenti a professionisti contabili di chiara fama, hanno consentito di fugare ogni dubbio in ordine all’illecita provenienza del patrimonio accumulato dai due esponenti di spicco del panorama criminale etneo.

Tra i beni sequestrati una Bmw X3, una Smart Fortwo, un immobile in via Pietro Platania, un altro in via Delle Carrozze, e due conti correnti bancari aperti nella Banca Popolare di Verona e nella Banca Popolare di Lodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Cristoforo, sequestrati beni per 300 mila euro a coppia di spacciatori

CataniaToday è in caricamento