San Cristoforo, sorpreso a spacciare cocaina: arrestato 37enne

Una pattuglia passando per via Contarini ha notato il fare sospetto e l'ha perquisito, trovando circa 11 grammi di droga e denaro, guadagno dello spaccio

Francesco Zappalà, 37 anni, è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga. Una pattuglia l'ha sorpreso a San Cristoforo, in via  Contarini con un atteggiamento sospetto. Fermato e perquisito è stato trovato in possesso di 20 dosi termosaldate di cocaina, per un peso complessivo di quasi 7 grammi, due bustine di cellophane contenente della cocaina, in pietra, per un peso complessivo di oltre undici grammi, ma anche di un bilancino elettronico di precisione e di 20 euro, ritenuti parziale provento dell’attività di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, arrestato è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento