San Giorgio, gli habitués della discarica abusiva che va a fuoco ogni settimana

Una bomba ecologica in via Pulacara dove in tanti si recano con camion per scaricare rifiuti pericolosi e poi appiccano le fiamme. La denuncia del consigliere di municipalità Valenti (M5S)

Quella nel quartiere di San Giorgio è una vera e propria bomba ecologica ma anche un affronto alla civiltà, all'ambiente. Dicono che anche di notte vanno con camion e scarrabili per riversare scarti edili, rifiuti pericolosi e chi più ne ha più ne metta. Siamo in via Pulacara e a denunciare questa incredibile situazione è il consigliere della sesta municipalità Francesco Valenti del Movimento Cinque Stelle che, a più riprese. ha segnalato, scritto e avvertito le istituzioni.

Video | La discarica in fiamme

La discarica, di frequente, viene data alle fiamme sprigionando fumi tossici a poca distanza dalla sede di una cooperativa e dalle altre abitazioni. "C'è un continuo via vai di mezzi pesanti - spiega Valenti - che vengono a scaricare di tutto ogni giorno. Poi danno fuoco e si ricomincia. I residenti sono esausti e non si può continuare in questo modo, serve trovare una soluzione che può partire dall'impedire ai mezzi pesanti l'accesso e la manovra in quello slargo con delle semplici barriere".

A dire il vero l'azienda che si occupa della raccolta rifiuti bonifica spesso l'area, con un costo in più che paghiamo tutti noi, ma ciò non serve a far desistere chi sporca. Anzi qualcuno ha trovato una discarica a cielo aperto gratuita per i rifiuti speciali. "Capisco le difficoltà dovute alla situazione dei rifiuti - aggiunge il consigliere - ma è un problema da risolvere. Ho avvertito le forze dell'ordine, scritto in procura, ho sentito l'amministrazione. Intanto si potrebbe provvedere ad illuminare la zona e poi si devono stanare quelli che hanno preso questa via per una discarica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eterno problema dei rifiuti, tra l'altro, è al centro del dibattito politico. Proprio ieri i consiglieri di maggioranza hanno proposto di ritornare a una gestione pubblica della raccolta creando un'apposita partecipata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento