Cronaca

San Giovanni Galermo, caditoie sporche e strade allagate

"Una semplice pioggia riesce a trasformare le strade del quartiere in enormi 'laghi' " ci dice il consigliere Nauta

Basta una normale giornata di pioggia, o un temporale di pochi minuti, per allagare moltissime strade di San Giovanni Galermo, mettendo a rischio abitazioni e cittadini. La lista delle vie che si allagano con poche gocce d'acqua è lunga: Via immacolata, via Luisella,via Acquario, via Barriera, via Girolamo Gravina, via Andromeda, via Villa Flaminia. Le caditoie di questa zona, infatti, sono tutte sporche, otturate, alcune adirittura coperte dall'asfalto e non permettono il normale deflusso dell'acqua piovana. 

A denunciare il problema è il consigliere della quarta circoscrizione Francesco Nauta che ci dice:" Quando piove si creano dei veri 'laghi artificiali' perché la pulizia delle caditoie non viene mai fatta, nè in maniera ordinaria nè straordinaria.Noi siamo la circoscrizione più a monte, quindi tutta l' acqua piovana che scende dai paesi etnei arriva nel nostro quartiere e troppe vie si allagano".

"Quindi qui la pulizia delle caditoie qui è essenziale - continua Nauta - anche perchè se come era stato promesso dall'assessore competente avessi avuto la pulizia con il canaljet i benefici durante le giornate di pioggia sarebbero evidenti anche in centro città. dove di certo scenderebbe  molta meno acqua. Oltre a questo però- conclude il consigliere - serve un vero progetto per individuare anche  altre caditoie, realizzando una rete per far defluire al meglio l'acqua piovana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Galermo, caditoie sporche e strade allagate

CataniaToday è in caricamento