San Giovanni Galermo, blitz dei carabinieri: un arresto per spaccio

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 49enne catanese Carmelo Raimondo, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 49enne catanese Carmelo Raimondo, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’equipaggio della gazzella, durante un passaggio tra le strade del quartiere San Giovani Galermo, una delle piazze più attive nello smercio al minuto di sostanze stupefacenti, ha fermato per controllo il sospettato che, perquisito sul posto, è stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana e due banconote da 10 euro.

Estendendo le operazioni ai luoghi dove l’uomo stazionava, i militari hanno inoltre rinvenuto e sequestrato altre 24 dosi della medesima sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento