Animali tenuti in cattive condizioni: 3 denunce per un canile di San Giovanni Galermo

La struttura attualmente ospita 517 cani e diversi gatti. Secondo la polizia sono emersi "errori di gestione che possono configurare condizioni di sofferenza". Denunciato l'amministratore delegato del canile e 2 veterinari

Sono state riscontrate gravi carenze in un canile a San Giovanni Galermo, che attualmente ospita 517 cani e diversi gatti. Gli animali sono affidati alla struttura dai comuni etnei affiliati, tra i quali quello di Catania, che pagano un corrispettivo giornaliero per ciascun animale. Dopo una meticolosa ispezione dei luoghi, particolarmente estesi, sono emerse gravi criticità per ciò che riguarda il trattamento e il benessere degli animali, molti dei quali ricoverati per le necessarie cure mediche e diverse carenze igienico-sanitarie riscontrate nei luoghi di ricovero.

Gli operatori hanno rilevato che il terreno era cosparso di mangime secco che invece avrebbe dovuto trovarsi nelle apposite ciotole, che l’interno di alcune delle vasche di materiale plastico rigido, utilizzate per l’acqua da bere, presentava un sottile strato di alghe e, infine, hanno riscontrato la presenza di abbondanti deiezioni non ancora rimosse dal personale di pulizia della struttura.

Secondo la questura, questi elementi denotano "errori di gestione che, perpetuandosi nel tempo, possono determinare scarsa qualità della gestione e del governo degli animali, potendosi configurare pertanto condizioni di sofferenza, in contrasto alle aspettative etologiche proprie della specie".

LE IMMAGINI DEL CANILE - VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato denunciato l’amministratore delegato del canile e i due veterinari responsabili di detta struttura. Il responsabile del canile, è stato inoltre multato perché nel canile non venivano garantite buone condizioni di vita dei cani ospitati e rispetto delle norme igienico sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento