San Giovanni Galermo, Catalano chiede dossi stradali per evitare incidenti

Una struttura già ampiamente utilizzata da molti paesi limitrofi e caratterizzata da un dosso sopraelevato rispetto al livello della strada e abbastanza largo da permettere il passaggio delle persone in modo sicuro e perfettamente visibile ai centauri ed agli automobilisti

Il consigliere Giuseppe Catalano ha chiesto la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati in tutta San Giovanni Galermo. Una struttura  già ampiamente utilizzata da molti paesi limitrofi e caratterizzata da un dosso sopraelevato rispetto al livello della strada e abbastanza largo da permettere il passaggio delle persone in modo sicuro e perfettamente visibile ai centauri ed agli automobilisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'Si potrebbe iniziare con una fase sperimentale in via Don Minzoni - commenta-  via Capricorno, via San Luca Evengelista e via San Giovanni Battista. Tutte arterie dove si sono verificati negli ultimi anni incidenti anche mortali. Oggi le strade sono disseminate di parti d’auto, lapidi e mazzi di fiori. Va bene l’adesione alla campagna 'Siamo tutti pedoni sposata dall’amministrazione comunale ma, allo stesso modo, è fondamentale che alle iniziative di carattere mediatico siano accompagnati i fatti concreti'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento