Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

San Giovanni La Punta, al via progetto di inclusione sociale con l'assegno civico

I destinatari della misura si occuperanno del verde pubblico, manutenzione ordinaria di edifici e luoghi pubblici, sorveglianza e custodia

Avviato il progetto distrettuale “Assegno civico”, cofinanziato con Fondi regionali, comunali e una quota derivante da democrazia partecipata, con lo scopo di impegnare soggetti con problematiche e in difficoltà economica nella realizzazione degli obiettivi di utilità collettiva.

Già da ieri sono stati avviati 39 soggetti, rispondenti ai criteri fissati dalle normative. Si occuperanno di salvaguardia e cura del verde pubblico, manutenzione ordinaria di edifici e luoghi pubblici, sorveglianza e custodia di strutture pubbliche e supporto agli uffici comunali e scolastici. “Vogliamo, in un momento particolare come quello attuale, garantire sussistenza materiale quale contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, a soggetti esposti al rischio della marginalità sociale ed impossibilitati a provvedere per cause psichiche, fisiche e sociali al mantenimento proprio e dei familiari- dichiara il sindaco Antonino Bellia- da oggi avverrà l’assegnazione ai Settori di competenza in base alle idoneità di ognuno- anche se per un breve periodo farete parte dell’Ente comunale, di questa famiglia che ogni giorno lavora per assicurare servizi ai cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni La Punta, al via progetto di inclusione sociale con l'assegno civico

CataniaToday è in caricamento