menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incastrato dalla targa dello scooter: in manette scippatore seriale

A San Giovanni la Punta i carabinieri hanno arrestato Francesco Messina, 20enne, noto per alcuni scippi

Grazie ad alcune indagini i militari di San Giovanni la Punta sono riusciti ad arrestare Francesco Messina, 20 anni, rapinatore e scippatore seriale. I carabinieri hanno fatto luce su due episodi criminosi avvenuti in pieno centro nel  il 6 luglio e il 14 settembre dell’anno scorso. L’uomo, con l’aiuto di un complice non ancora identificato, aveva messo prima a segno uno scippo in danno di una donna anziana e nel secondo episodio rapinò della borsa un’altra donna facendola rovinare in terra.

Gli investigatori, grazie al numero di targa dello scooter utilizzato dai malviventi, rilevato attraverso le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza attive in zona, sono risaliti all’identità del giovane. Questi riscontri hanno convinto il giudice ad emettere il provvedimento restrittivo che, ieri pomeriggio, gli è stato notificato all’interno del carcere di Enna dove si trova detenuto per un'altra causa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento