Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

San Giovanni La Punta, carabinieri sventano il furto di un bancomat

Hanno tentato di aprire con fiamma ossidrica la cassaforte del bancomat. Una gazzella, allertata da personale della vigilanza, che constatava il malfunzionamento del sistema di videosorveglianza, è intervenuta immediatamente

Nelle prime ore di ieri mattina, ignoti malviventi, dopo aver forzato la porta d’ingresso della Banca Monte Paschi di Siena, in via Della Regione a San Giovanni La Punta hanno tentato di aprire con fiamma ossidrica la cassaforte del bancomat. Una gazzella, allertata da personale della vigilanza, che constatava il malfunzionamento del sistema di videosorveglianza, è intervenuta immediatamente.

I malfattori essendosi accorti dell’arrivo dei militari hanno interrotto il colpo dileguandosi a piedi per le vie limitrofe. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche di Catania che hanno eseguito i rilievi del caso rinvenendo e sequestrando gli arnesi utilizzati per lo scasso e la fiamma ossidrica, abbandonati dai malfattori. Le indagini proseguono al fine di identificare gli autori del tentato furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni La Punta, carabinieri sventano il furto di un bancomat

CataniaToday è in caricamento