San Giovanni La Punta, contro i furti i commercianti assumono guardie notturne

Si autotasseranno per assumere una squadra di guardie giurate. Il servizio è già entrato in funzione da una settimana e, tirando le prime somme, sembra che sia diminuito il numero delle rapine notturne ai danni dei negozi puntesi

A San Giovanni La Punta i commercianti hanno deciso di puntare sulle proprie forze per contrastare la delinquenza. Ecco che è stato firmato un patto d'intesa tra i commercianti e una società privata di sorveglianza.

Si autotasseranno per assumere una squadra di guardie giurate che, ogni notte, effettuerà un servizio di sorveglianza e prevenzione dei crimini. Orario di lavoro: dalle 22 alle 6 del mattino.

Il servizio è già entrato in funzione da una settimana e, tirando le prime somme, sembra che sia diminuito il numero dei furti notturni ai danni dei negozi puntesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento