rotate-mobile
Cronaca

San Giovanni La Punta: continuano i raid contro ditte di rifiuti

A San Giovanni la Punta un'altra ditta specializzata nello smaltimento dei rifiuti ingombranti, incaricata dal Comune puntese, è finita nel mirino dei delinquenti. Si tratta della "Sias Srl"

In provincia, c'è un accanimento sulla gestione dei rifiuti. Dai numerosi cassonetti bruciati a quanto accaduto all'Aimeri Ambiente che, in settimana, ha subìto consistenti danneggiamenti tanto a Giarre quanto a Maletto.

Inoltre, sabato mattina a San Giovanni la Punta un'altra ditta specializzata nello smaltimento dei rifiuti ingombranti, incaricata dal Comune puntese, è finita nel mirino dei delinquenti. Si tratta della "Sias Srl", che nella notte di venerdì ha subìto dei danni per mano di ignoti.

Dei malviventi, infatti, si sono introdotti nell'area di sosta dei mezzi dell'azienda, in via della Sciara, ed hanno rubato circa 500 litri di gasolio dai mezzi parcheggiati. Successivamente, si sono diretti verso il container che ospita gli uffici e vi hanno appiccato il fuoco. Per fortuna senza provocare danni rilevanti. Sull'episodio indagano i carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni La Punta: continuano i raid contro ditte di rifiuti

CataniaToday è in caricamento