San Giovanni La Punta, viola il divieto di avvicinarsi alla ex: arrestato

Ha violato la misura cautelare di non avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, ovvero la sua ex moglie che, per atti persecutori, lo aveva precedentemente denunciato

I carabinieri di San Giovanni La Punta hanno arrestato un pregiudicato di anni 36, per violazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, che gli era stata irrogata a seguito alla denuncia presentata dalla ex moglie per atti persecutori.

L’uomo ha violato il divieto in diverse occasioni ed è stato segnalato dai carabinieri all’Autorità Giudiziaria la quale, dopo aver vagliato i fatti, ha deciso di emettere il provvedimento restrittivo. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento