Tentano di rubare una moto a San Giovanni Li Cuti, presi in quattro

E' stato riscontrato il danneggiamento del blocco d’accensione e del blocca sterzo della motocicletta

La scorsa notte quattro giovani catanesi hanno cercato di rubare una moto di grossa cilindrata in via San Giovanni Li Cuti. La polizia li ha colti sul fatto, costringendoli ad ammettere le proprie responsabilità. Si stratta di Torre Giuseppe, Campolo Carmelo e Comis Mario, insieme ad un minorenne. Hanno cercato di eludere il controllo con un goffo tentativo di fuga, ma non è servito. E' stato riscontrato il danneggiamento del blocco d’accensione e del blocca sterzo della motocicletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento