Cronaca

San Giuseppe La Rena, anche oggi lunghe code per il vaccino

Da stamattina alle 8 è di nuovo operativo l'hub vaccinale che per il secondo giorno sarà aperto fino alle 22. "Dentro è organizzato bene - commenta una docente in coda - ma bisognerebbe regolare l'afflusso delle persone in attesa"

Da stamattina alle 8 è di nuovo operativo l'hub vaccinale di San Giuseppe La Rena che per il secondo giorno sarà aperto fino alle 22. Nella giornata di ieri si è registrato un grande afflusso di persone, motivate anche dal fatto che ci si potesse recare per la somministrazione anche senza aver prenotato. Anche oggi l'hub allestito all'interno dell'ex mercato ortofrutticolo è stato preso d'assalto con la presenza di centinaia di persone in coda tra le transenne predisposte dalla Protezione Civile: "Ci sono code e qualcuno si lamenta - ha spiegato a CataniaToday una docente catanese che si trova lì per la somministrazione - penso che in larga parte sia dovuto alla mancanza di disciplina della gente. L'hub dentro è organizzato bene e tutto procede per fasi ordinatamente, sicuramente servirebbe più personale dedicato all'afflusso delle persone".

L'hub dunque è ripartito con la somministrazione dei vaccini AstraZeneca ai soggetti senza patologie gravi e senza altre "fragilità", così come previsto nell'ambito dell'iniziativa messa in campo dalla Regione. Il target: persone di età tra compresa tra 70-79 anni, mondo scuola, forze dell'ordine, soggetti non fragili. "Siamo 8 persone in accettazione - ha spiegato un'incaricata che lavora alla 'reception' - poi all'interno dei box c'è il personale medico e infermieristico che procede alle somministrazioni dei vaccini. In pratica c'è una catena di attività che va dalla preparazione delle dosi alla inoculazione. Oggi andremo avanti fino alle ore 22.00".

hub san giuseppe la rena-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuseppe La Rena, anche oggi lunghe code per il vaccino

CataniaToday è in caricamento