San Gregorio, 90 mila euro per il Verde pubblico

È stato approvato dal consiglio comunale la variazione di bilancio per una somma di 90mila euro da destinare alla cura e manutenzione del Verde pubblico

È stato approvato ieri sera dal consiglio comunale la variazione di bilancio per una somma di 90mila euro da destinare alla cura e manutenzione del Verde pubblico. L’atto è stato votato dai consiglieri comunali Ivan Albo, Franco Camerano, Loriana Gatto Rotondo, Giovanni Zappalà, Francesco Pennisi, Maria Teresa Tricomi, Rosaria Guglielmino, Natale Cosentino, , Roberto Pedalino, Giovanna Treccarichi, Privitera Katia e Remo Palermo. Contrari Paolo Schilirò e Giuseppe Camilleri. La nuova destinazione di queste somme «permetterà, per la prima volta – ha detto l’assessore al Verde, Giovanni Zappalà - di attuare una seria e duratura programmazione per la manutenzione e cura del verde pubblico sangregorese nella sua totalità». «Il progetto del Verde – ha continuato Zappalà - era stato approvato con delibera di Giunta n. 43 del 15 maggio 2020, ma ieri sera, con la variazione di bilancio, sono state messe a disposizione dell'ufficio Ambiente e Verde le somme necessarie per attuare il progetto. Ora – ha concluso - dopo gli adempimenti di gara si partirà con la manutenzione. I tempi previsti per dare corso alla realizzazione del progetto si aggirerebbero intorno ad un mese». Il Progetto, denominato «Manutenzione straordinaria del verde comune di San Gregorio - Attuazione fase 2 epidemia covid 19 - Sicurezza antincendio di terreni comunali», prevede la pulizia e relativa apertura dei Parchi Adige, Tevere e della Villa comunale (per la Villa è prevista anche la manutenzione di bagni, della fontana, luce e idraulica con progetto a parte); la pulizia di tutti terreni di proprietà comunale (antincendio), delle piazze, la cura degli alberi, le aree condominiali di proprietà comunale, ed infine la rimozione di vecchi alberi e la piantumazione di alberi nuovi. «Per la prima volta – ha spiegato l’assessore Zappalà - è stato realizzato un progetto-censimento-manutenzione di tutto il verde di proprietà comunale. Il Verde pubblico è stato, da sempre, un obiettivo dell'Amministrazione Corsaro che finalmente attuerà una manutenzione ordinaria con più interventi fino a fine anno, con l'impegno di dare corso al servizio, senza interruzioni, anche nel 2021. Un grazie va – ha concluso soddisfatto Zappalà - all'ing. Vito Mancino, dirigente area Ambiente e Verde e hai suoi collaboratori con in testa il geometra Cavallaro e l'ing. Di Rosa, per la redazione del progetto e di tutti gli atti connessi; al Sindaco e a tutta la Giunta per avermi supportato in questo progetto; ai consiglieri di maggioranza e anche ai consiglieri di opposizione che hanno condiviso votando favorevolmente la variazione di bilancio». L’avvio di questo nuovo progetto ha visto favorevoli, quindi, quasi tutti i consiglieri, compresi alcuni dell’opposizione. È risaputo che il Verde a San Gregorio, ritenuta “la terrazza sulla città” è una componente molto importante; è ciò che conferisce alla cittadina una buona qualità della vita spesso frutto di una buona tutela dell’ambiente. Soddisfatto anche il primo cittadino, Carmelo Corsaro: «Con grande soddisfazione – ha commentato - abbiamo portato avanti il progetto e la variazione di bilancio che serviranno a dare decoro al nostro territorio. A presto apriremo ben tre parchi (Adige, Tevere e Villa comunale) con l'impegno di migliorarne le strutture e garantirne la manutenzione. Il progetto sarà messo a gara – ha concluso il dott. Corsaro – e così come da prassi consolidata, se nell’affidamento dovessero esserci dei risparmi questi saranno utilizzati nel sociale per aiutare ancora le famiglie colpite dalla crisi economica».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento