San Gregorio, siglato un protocollo d'intesa per la gestione delle emergenze

"Con questo accordo quadro abbiamo siglato un altro importante passo verso la sicurezza del territorio in caso di eventi atmosferici garantendoci h24 mezzi e uomini in grado di interagire con la Protezione civile" ha detto il vice sindaco Albo

“Assistenza tecnica stradale in caso di allarmi idrogeologici; interventi in sicurezza in caso di smottamenti e calamità, ma anche corsi di formazione per il personale dell'amministrazione comunale e del servizio di Protezione civile comunale di prossima formazione”. Questo è quanto previsto dal protocollo d’intesa stipulato nei giorni scorsi tra il Comune di San Gregorio e l’associazione fuoristradistica SportLand 4x4. A firmare l’intesa sono stati il vice Sindaco Ivan Albo ed il presidente dell'associazione fuoristradistica SportLand 4x4 Luigi Salafia. Con sede presso la delegazione comunale di via Sgroppillo, la SportLand 4x4 garantirà al Comune sangregorese assistenza tecnica stradale in caso di allarmi idrogeologici ed altri interventi di sicurezza in caso di calamità.

"Con questo accordo quadro - spiega il vice sindaco Ivan Albo - abbiamo siglato un altro importante passo verso la sicurezza del territorio in caso di eventi atmosferici garantendoci h24 mezzi e uomini in grado di interagire con la Protezione civile fornendo strumenti in dotazione capaci di affrontare anche le condizioni più impervie con piloti esperti". Molto soddisfatto anche il Presidente di SportLand 4x4 Luigi Salafia: «Ringrazio l'avv. Albo e l'amministrazione comunale – ha detto - per aver consentito la messa in opera di un accordo di solidarietà e di collaborazione che mi auguro sia di esempio per molte realtà. "Lo Sportland4x4 si impegna, con ogni mezzo e con tutte le risorse umane disponibili, - ha continuato - a sostenere ed aiutare in caso di calamità naturale e condizioni disagiate, le azioni di recupero e soccorso coordinate dal comune che ha offerto alcuni locali per consentire al club lo svolgimento delle proprie attività formative e organizzative per gli eventi socio culturali di cui si fa promotore sin dalla sua fondazione e come campo base per le operazioni di coordinamento in caso di emergenza".

Il protocollo d'intesa apre una nuova fase della distribuzione e controllo dell'intero territorio comunale sfruttando anche la delegazione comunale, già sede comunale e degli uffici del vice sindaco, adesso anche luogo di formazione e di aggregazione per le attività culturali dell'associazione. "L'intesa con la SportLand 4x4 è soprattutto intesa culturale e turistica - spiega il vice sindaco Albo - perché San Gregorio e la sua splendida riserva naturale diventino punto di incontro con gli amanti della natura che da qui organizzeranno i loro eventi e concluderanno le loro esperienze fuoristradistiche beneficiandone esercizi commerciali della zona coi quali è intenzione la stipula di convenzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento