menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Leone, deteneva armi clandestine e droga: arrestato

Trovato in possesso di un bilancino elettronico. Pertanto, gli operatori di Polizia hanno deciso di effettuare una perquisizione presso la sua abitazione, nel popolare rione di San Leone

Arrestato ieri Angelo Signorelli per il reato di detenzione illegale di armi da fuoco clandestine, munizionamento e ricettazione delle medesime.

Controllato, Signorelli è stato trovato in possesso di un bilancino elettronico. Pertanto, gli operatori di Polizia hanno deciso di effettuare una perquisizione presso l’abitazione dello stesso, nel popolare rione di San Leone.

Rinvenute e sequestrate: 2 pistole semiautomatiche cal.9x21 con matricola abrasa; 1 pistola cal.7.65 con matricola abrasa; 6 caricatori riforniti; - centinaia di munizioni cal. 9x21 e 7,65; 2 giubbotti antiproiettile.

Nell’androne del condominio di residenza dell'uomo, è stata, altresì, rinvenuta e sequestrata, a carico di ignoti, una busta contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di grammi 700. Espletate le formalità di rito, Signorelli è stato associato presso il carcere “piazza Lanza” a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento