San Michele Arcangelo, la polizia festeggia il suo patrono

Presenti alla cerimonia il Sindaco Salvo Pogliese, il Vice Prefetto Enrico Gullotti ed i rappresentanti delle forze di polizia

La chiesa di San Michele ai Minoriti di via Etnea ha accolto, in questa mattinata del 30 settembre, i poliziotti della Questura e delle specialità della polizia catanesi che si sono uniti alle autorità civili e militari, nella celebrazione liturgica del santo Patrono della polizia, San Michele Arcangelo, presenti alla cerimonia il Sindaco Salvo Pogliese, il Vice Prefetto Enrico Gullotti ed i rappresentanti delle forze di polizia: un momento questo per ricordare insieme alle altre forze di polizia, l’impegno al servizio del cittadino. La voce dell’Arcivescovo celebrante, Mons. Gristina, sono state accompagnate dalle voci e dalle note del coro dell’associazione nazionale della polizia, da quelle del nostro tenore sov. Antonio Costa e dal soprano Angela Curiale che hanno reso ancor più solenne la cerimonia. E grande è stata l’emozione, alle parole del questore Mario Della Cioppa che, rivolgendosi ai fedeli e agli uomini e alle donne della Polizia di Stato che gremivano la chiesa in questo giorno a noi tanto speciale, ha voluto ringraziare le autorità presenti e in particolare l’Arcivescovo Gristina, per aver voluto celebrare la messa in questa particolare giornata. Inoltre, nel ricordare la dedizione di tutti i poliziotti e delle vittime del dovere e i loro familiari, ha voluto ricordare con tanto affetto, un giovanissimo poliziotto di 34 anni, Giacinto Dimastrochicco, che ha perso la vita in un tragico incidente stradale sulla provincia Turi- Gioia del Colle, lo scorso 28 settembre e con il quale il Questore ha lavorato negli anni trascorsi a Foggia. Altresì, il Questore e il Presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato (A.N.P.S.), il Comm. Giuseppe Chiapparino, hanno consegnato presso la sala convegni della Questura di Catania il premio San Michele Arcangelo, ai poliziotti che si sono distinti in significative attività. Qui di seguito i destinatari del premio:il Vice Questore Marco dell’Arte della Questura di Belluno;il Sovrintendente Silvio Lo Verde , Squadra Mobile di Catania;il Commissario Antonio Lentinello, Presedente ANPS Siracusae l’Assistente Capo Coordinatore Francesco Nicotra, Reparto Mobile Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento