San Nullo, ripulita l'area verde di Parco degli Ulivi

Dopo il sopralluogo della quarta circoscrizione l'amministrazione comunale è intervenuta con la potatura del verde necessaria

"Un nuovo parco degli Ulivi per le famiglie di San Nullo è possibile. Un risultato che stiamo portando a termine grazie al lavoro e alla sinergia di tutti i soggetti interessati". Ad affermarlo è il presidente della quarta circoscrizione Erio Buceti che alcuni giorni fa con  l'intero consiglio ha effettuato una seduta itinerante in uno dei principali polmoni verdi della IV circoscrizione. Un sopralluogo per stilare un piano di intervento da sviluppare nel breve, medio e lungo periodo. Nel corso dell'incontro, con tutti i consiglieri, sono state segnalate, presso gli uffici comunali preposti, le criticità del sito. Problematiche che si concentravano in particolare sulla cura e sulla potatura di alberi e cespugli. Indicazioni immediatamente recepite da Palazzo degli Elefanti che con i suoi operai ha provveduto ad assicurare al Parco degli Ulivi quella manutenzione del verde necessaria a rendere questo punto di socializzazione per le famiglie del territorio più vivibile.

"Un risultato, questo,  -continua Buceti - determinato da una forte collaborazione tra consiglio di quartiere e amministrazione centrale che, seppur aggravata dalle note problematiche, cerca di dare pronte risposte ai cittadini. La potatura del verde è l'inizio di quel progetto di recupero per il parco degli Ulivi che è stato uno dei cardini principali del mio programma. Far rinascere, quindi, dalle ceneri del vecchio parco un nuovo impianto più sicuro, più vivo e completamente a disposizione della gente. Da qui la mia proposta per coinvolgere parrocchie, associazioni animaliste e gli altri enti no profit del nostro quartiere che rappresentano la volontà di cambiare volto ad un territorio sempre in bilico tra riscatto e degrado".

" Una circoscrizione a misura di bambino vuol dire un rione più verde ed accogliente dove non c’è spazio per l’abbandono illegale dei rifiuti e per gli atti vandalici. Ecco perché parco degli Ulivi - conclude il presidente della quarta municipalità - dev’essere messo al centro di una serie di iniziative attraverso una task force che veda in prima linea il tessuto sano della nostra circoscrizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento