menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Pietro Clarenza, serra di marijuana in casa: arrestati due fratelli

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 14 piante, due lampade alogene, due ventole di raffreddamento e una confezione di fertilizzante utilizzato per la coltivazione dello stupefacente

I carabinieri di Camporotondo Etneo hanno arrestato due fratelli per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

Ieri sera i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione dei due, sorprendendoli mentre erano intenti ad annaffiare diverse piantine all’interno di una serra adibita alla coltivazione di cannabis indica.

I carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 14 piante, due lampade alogene, due ventole di raffreddamento e una confezione di fertilizzante utilizzato per la coltivazione dello stupefacente, nonché tre archi marca “Hoit” con 120 frecce in carbonio, rubati il 2 novembre 2012 all’interno del Club Arcieri di Camporotondo Etneo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento