Cercano di rubare un autocarro, proprietario li colpisce con un bastone: denunciato

E' successo in una cava per l'estrazione della pietra lavica di San Pietro di Clarenza. Il titolare, che proprio a causa dei ripetuti furti e danneggiamenti subiti nei mesi precedenti aveva deciso di dormire con la sua roulotte nella cava, è stato svegliato dal tentativo dei tre ladri e ha reagito con violenza

Dopo l'ennesimo furto, questa volta ad opera di due uomini di 19 e 18 anni, un uomo ha affrontato i ladri con un grosso bastone di legno. I malviventi si erano introdotti questa notte in una cava per l'estrazione della pietra lavica di San Pietro di Clarenza. Il titolare, che proprio a causa dei ripetuti furti e danneggiamenti subiti nei mesi precedenti aveva deciso di dormire con la sua roulotte nella cava, è stato svegliato dal tentativo dei tre di accendere il motore del suo autocarro. E' nata subito una violenta colluttazione sedata dall'arrivo dei carabinieri che hanno bloccato i tre ladri e soccorso il più giovane rimasto gravemente ferito durante l'aggressione compiuta dal titolare con il bastone di legno.

I due maggiorenni sono stati arrestati e condotti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazione mentre il minore, ancora trattenuto in ospedale per le escoriazioni e una ferita alla testa, è stato denunciato alla Procura per i Minori per tentato furto aggravato. Al vaglio dei carabinieri anche la posizione del titolare della cava che verrà deferito alla Procura per le lesioni dolose provocate nei confronti del ragazzo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento