rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca San Pietro Clarenza

San Pietro Clarenza, la Regione nomina il commissario straordinario

Si tratta di Domenico Percolla, l'ex questore guiderà l'Ente fino alle prossime elezioni

Un ex questore amministrerà il Comune di San Pietro Clarenza, nel Catanese, fino alle prossime elezioni. Lo ha deciso il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci - d’intesa con l’assessore alle Autonomie locali Bernadette Grasso - che ha nominato Domenico Percolla, 71 anni, quale commissario straordinario dell'ente. In pensione da otto anni, l’alto dirigente della polizia ha iniziato la sua carriera a Reggio Calabria come dirigente della Sezione omicidi. Dal 2006 al 2009 ha guidato la questura di Enna e a seguire, fino al 2011, quella di Siracusa. Successivamente, per tre anni, ha svolto le funzioni di commissario straordinario per l’Emergenza idrogeologica nella Regione Calabria. Percolla - che avrà i poteri del sindaco e della giunta comunale - sostituisce il primo cittadino, dimessosi dopo l’arresto nell’ambito di un’inchiesta giudiziaria sul Comune etneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro Clarenza, la Regione nomina il commissario straordinario

CataniaToday è in caricamento