San Valentino, tragica vigilia: uomo si uccide per amore

Trovato morto nella sua abitazione a Macchia di Giarre un uomo di 60 anni, dopo essersi impiccato con una corda a un lampadario. Depresso da tempo per motivi sentimentali, avrebbe lasciato una lettera per spiegare il motivo del gesto

Ha deciso di togliersi la vita per motivi sentimentali, proprio alla vigilia di San Valentino. Protagonista del gesto un uomo di 60 anni, che si è impiccato con una corda a un lampadario della sua abitazione a Macchia di Giarre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, depresso da tempo per motivi sentimentali, avrebbe lasciato una lettera per spiegare il motivo del suicidio. Il corpo è stato trovato da vigili del fuoco che hanno forzato l'ingresso su segnalazione dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento