Sanità, giovani medici generali: "Continui ritardi negli stipendi"

"Una questione di tempo", replica l'Asp. "I tempi di pagamento sono in linea con quelli occorrenti per le procedure necessarie", aggiungono dagli uffici

I giovani medici della specializzazione in medicina generale, da mesi, percepiscono gli stipendi in ritardo. Una situazione che - come spiegano in una lunga lettera inviata alla nostra redazione - ancora oggi non trova una spiegazione "soddisfacente" da parte degli uffici dell'Asp di Catania che, nonostante la Scuola di formazione faccia capo all'Ordine dei Medici di Palermo, erogano di fatto le somme dovute.

La denuncia dei giovani medici

"Il nostro corso viene da anni considerato una specializzazione di Serie B - scrivono i professionisti - sia come organizzazione sia come compenso remunerativo ( circa la metà rispetto al compenso di un corso di specializzazione). Ad aggravare il tutto è la mancata puntualità nel percepire lo stipendio, che si verifica puntualmente almeno 2 volte l'anno, ad Agosto in particolare modo con l'avvento delle ferie, interessando solo i corsisti retribuiti dall'ASP di Catania. Infatti, coloro che vengono retribuiti dalle altre ASP di appartenenza ( per citarne alcune: Enna, Ragusa, Siracusa) vengono pagati puntualmente il 27 di ogni mese relativamente al mese in corso. Situazione diversa per l'ASP di Catania, in quanto il 27 di ogni mese (quando si viene pagati) si percepisce la mensilità precedente. Circostanza che non si è verificata nel mese di Agosto 2018: il 27 del mese avremmo dovuto percepire lo stipendio del mese di Luglio che ad oggi non è ancora arrivato e si presume non arriverà a breve".

La replica dell'Asp

Il 30 agosto, in realtà, con una delibera l'Asp 3 di Catania ha predisposto il pagamento ma - come spiegano i medici a CataniaToday - "Ancora non è arrivato nulla". "Una questione di tempo", replica l'Asp. "I tempi di pagamento sono in linea con quelli occorrenti per le procedure necessarie - spiega la dottoressa Elvira cavallaro, direttore dell'Uoc Trattamento economico - La delibera è stata adottata il 28 agosto dopo avere acquisito la relativa nota assessoriale. I mandati sono stati trasmessi e sono in banca per il pagamento".

Il problema, tuttavia, secondo i medici in formazione, permane."Tutte le altre specializzazioni e nelle altre ASP si viene pagati il 27 del mese del mese in corso per tempo, e noi ASP di Catania nemmeno riceviamo lo stipendio della mensilità precedente? Come mai l'Assessorato invia il nulla osta nelle altre ASP, addirittura per il mese corrispondente ed all'ASP di Catania ritarda per il mese precedente? Inoltre - concludono - qualora lo stipendio non percepito venisse cumulato con lo stipendio del mese successivo a pagarne i conti saremmo sempre noi, in quanto soggetto a ritenute fiscali, che abbasserebbero ancora di più un compenso che è il più basso della categoria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento