Sanità, Ioppolo e Musumeci: nominare guida ospedali Catania

"Assurdo e irresponsabile lasciare due importanti aziende ospedaliere di Catania senza una guida. Oltre ad essere pasticcione, il governo Crocetta diventa dannoso". Lo dicono i deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

"Assurdo e irresponsabile lasciare due importanti aziende ospedaliere di Catania senza una guida. Oltre ad essere pasticcione, il governo Crocetta diventa dannoso". Lo dicono i deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci, secondo i quali "la frettolosa nomina dei manager del Policlinico-Vittorio Emanuele e del Cannizzaro poteva essere ampiamente programmata, evitando di incorrere nei limiti introdotti dal cosiddetto decreto Renzi. Ma per il governatore la mediazione sul sottogoverno rivestiva priorita' rispetto alle esigenze della sanita' catanese".

"Ancora piu' grave - secondo Ioppolo e Musumeci - si rivela il vuoto ai vertici dell'Azienda sanitaria provinciale etnea dove la revoca del direttore generale Mario Zappia (frutto almeno di colpevole superficialita') non e' stata ancora integrata da un nuovo e legittimo provvedimento di nomina da parte del governo regionale".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento