Sanremo, sul palco dell'Ariston Diletta Leotta e Carmen Consoli

Due bellezze e talenti catanesi, agli opposti. Provocante e sexy la giornalista di Sky che ha suscitato un po' di polemiche dopo la sua apparizione. Eterea ed emozionante la cantantessa

Anche Catania protagonista sul palco di Sanremo. Sexy in rosso, con un abito in due pezzi, gonna sontuosa e spacco profondo, la giornalista catanese di Sky Sport Diletta Leotta racconta all'Ariston i cyber attacchi subiti e invita a "denunciare le violazioni della privacy" e a "non aver paura". Poi intona la sua canzone preferita di Sanremo, Sarà perché ti amo dei Ricchi e Poveri. Chiamato in causa come "il conduttore che dribbla come Messi, ha il carisma e la forza di Ibrahimovic, segna come Cristiano Ronaldo", Carlo Conti commenta con rammarico il risultato di Roma-Fiorentina, finita 4-0: "Sono preoccupato perché domani arriva Totti".

Ma è subito polemica sui social: su Twitter e Facebook è stata accusata da qualcuno di avere un abbigliamento - e un atteggiamento - non adatto al tema di cui stava parlando. "Non puoi parlare della violazione della privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna", scrive su Twitter la presentatrice tv Caterina Balivo. Ma sono molti di più coloro che si schierano a favore della conduttrice di Sky.

E sul palco anche la cantantessa Carmen Consoli, vestitino bianco, modello a pois anni Sessanta rivisitato in chiave moderna con pizzo e merletti, e scrosciano gli applausi. Ha duettato con Tiziano Ferro. Non sono loro i big in gara, ma lo sembrano.

carmen-2-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento