"Agata e la città": fede, devozione e folklore diventano film

Il documentario, dedicato interamente alla festa della nostra patrona, è stato tradotto in due lingue: inglese e spagnolo. Obiettivo: diffondere la conoscenza dell'evento religioso, culturale e sociale in tutto il mondo

La città si trasforma. Si colora di fede e passione. La festa di Sant'agata, ormai, è per i cittadini catanesi un momento unico: speciale. Una devozione da custodire preziosamente, ma anche da diffondere in tutto il mondo. E' con questo intento che il regista Rosario Scuderi ha realizzato il nuovo film dedicato alla nostra patrona: "Agata e la città".

VIDEO TRAILER FILM

"Il mio scopo - ha dichiarato Scuderi - era quello di raccontare la festa sia da devoto, che in veste cinematografica di regista". Il film documentario è stato presentato e proiettato ieri presso il cortile Platamone di Via Vittorio Emanuele, con la collaborazione dell’Associazione Culturale “La Contea".

L'opera cinematografica è stata tradotta in altre due lingue, come ha ricordato il vice presidente vicario del Consiglio Comunale, Puccio la Rosa. "L’iniziativa assunta da Rosario Scuderi di tradurre la sua opera in inglese e spagnolo - ha affermato La Rosa - e quanto di più opportuno per diffondere la conoscenza di un evento religioso, culturale, folcloristico e sociale che, da solo, ha la capacità di specializzare in chiave turistica il nostro territorio e di diventare trainante per la crescita economica della città"

Le riprese, tutte girate durante la festa di Sant'Agata, sono state realizzate in un arco di tempo abbastanza lungo. "Ci sono voluti 3 anni per completare il progetto - ha continuato Scuderi - , portando a termine le riprese soltanto nelle giornate di festa, in cui la patrona ha compiuto il giro della città".

Grazie alle musiche appositamente realizzate dal maestro Palmeri e alla voce narrante del professore Bolognari, gli spettatori vengono proiettati in un percorso eroico, epico e allo stesso tempo moderno. Tutto per rivivere quei momenti unici di fede e avvolgere di mistero e magia la festa di S. Agata, esaltando la bellezza della città etnea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento