Sant'Agata 2019, la grande festa sotto la pioggia: possibile stop alla processione

Se il maltempo dovesse intensificarsi, con allagamenti o danni che possano mettere in pericolo la pubblica sicurezza, la "vara" potrebbe far rientro prima. A renderlo noto è l'ufficio stampa della Cattedrale

Migliaia di fedeli in piazza Duomo, nonostante la pioggia di questa mattina, per salutare la patrona di Catania alla sua prima 'uscita pubblica' del 2019. Un popolo in cammino che, sino all'alba del 6 febbraio e senza sosta, accompagnerà il viaggio della Santa nella sua città.

Speciale Festa di Sant'Agata 2019, tutto sull'edizione 2019

Ore 22.18 - Il Fercolo sta rientrando nella Basilica Cattedrale senza alterare il percorso, in tutta sicurezza, accompagnato dai Vigili del Fuoco.

Ore 21.00 - Sant'Agata verso il Fortino sotto la pioggia

Ore 20.00 - Candelore rientrano dopo una giornata di stop in piazza dei Martiri per il maltempo

Ore 17.30 - Allerta meteo arancione per la giornata di domani. Possibile stop alla processione

Ore 15.40 - Candelore coperte e "abbandonate" in piazza dei Martiri

candelore-5

Ore 15.35 - Sant'Agata arriva nella chiesa di Sant'Agata la Vetere che fu la prima cattedrale di Catania, dal 380 al 1094.

Ore 14.00 - Sant'Agata, giro veloce e causa del maltempo. Già in piazza Stesicoro. Percorsa la salita dei Cappuccini in largo anticipo rispetto agli anni scorsi | Guarda il VIDEO

Sant'Agata-23-4 Sant'Agata 3-2-3

Ore 13. 00 - Sant’Agata entra in via Grotte Bianche

Ore 12.00 - Arrivata in piazza Jolanda

Ore 11.00 - Piove, candelore "incappucciate" ferme in piazza dei Martiri

Ore 10.00 - La Vara arriva in piazza dei Martiri: i fuochi del porto

Ore 9.40 - Le candelore arrivano in Piazza dei Martiri

Ore 7.30Messa dell'aurora e l'inizio del giro esterno | VIDEO

Nel discorso tenuto all’inizio del giro esterno delle Sacre Reliquie di Sant'Agata, l'omelia dell'Arcivescovo Salvatore Gristina per la Messa dell'Aurora invita alla solidarietà: "Partecipiamo alla Santa Messa e trasformiamola in fonte di amore per Gesù e per il prossimo, per i poveri, i sofferenti, le persone che attendono da noi solidarietà e vicinanza cordiale ed operosa". 

Omelia Arcivescovo Gristina Messa dell'Aurora

51437355_337443923539503_4573965176092491776_n-2

Dal discorso, all’inizio del giro esterno delle Sacre Reliquie di Sant’ Agata, di Barbaro Scionti parroco-procuratore della Cattedrale: "Quando il nostro cuore ben custodito, purificato e convertito è pieno di vere buone intenzioni perché legato intimamente a Gesù “la corruzione è vinta, la violenza è vinta, la mafia è vinta ... e si realizza la civiltà dell’amore(San Giovanni Paolo II ai giovani di Catania, 5 novembre 1994)".

Discorso Barbaro Scionti parroco-procuratore della Cattedrale

I fuochi del 3 febbraio

Piazza Duomo piena di fedeli e turisti che ieri sera hanno assistito agli spettacolari fuochi pirotecnici, cosiddetti “Fuochi da sira ‘o Tri”, cominciati all 20.15 circa. Presentati da Flaminia Belfiore sei artisti siciliani hanno da preludio al momento clou dell’accensione dei fuochi: Giuseppe Castiglia, Carmelo Caccamo, Antonio Monforte, Nino Marchi, Ornella Brunetto, Marco Panzani, che hanno dedicato i loro versi a Sant’Agata, una novità assoluta nel calendario degli eventi agatini fortemente voluta dall’ammministrazione comunale, dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore Barbara Mirabella in particolare.

 “Per me è motivo di grande emozione – ha dichiarato il sindaco Salvo Pogliese – partecipare, per la prima volta, da sindaco della mia Città alla festa di Sant’Agata, che in passato ho sempre vissuto da fedele con grande devozione. Noi catanesi siamo eredi di un patrimonio storico e artistico da valorizzare con tutti i mezzi di cui disponiamo, accogliendo le migliaia di visitatori, provenienti da tutte le parti del mondo”.

I fuochi del 3 febbraio 2019 | Video

Sant'Agata, problemi di sicurezza: forzato il varco per entrare in piazza Duomo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Sfida interna a Forza Italia: gli equilibri si "pesano" anche a Catania

  • Cronaca

    Giulia Grillo torna a Catania: previste visite negli ospedali etnei

  • Cronaca

    Il questore Francini lascia Catania, il sindaco: "La città lo ringrazia"

  • Cronaca

    Flashmob alla Cgil per la professoressa palermitana sospesa

I più letti della settimana

  • Bomba d'acqua su Catania, allerta meteo gialla: allagamenti e disagi

  • Pesciolini d'argento: cosa sono e come eliminarli

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Sagra del Cannolo, Notte dei Musei, Umbertata

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento